Cerca una parola

Cerca per lettera

Attacco a dizionario

Un hacker riesce a trovare anche le password più complesse. Ma come fa? Cosa significa attacco a dizionario? Scoprilo nelle prossime righe.

Cosa significa attacco a dizionario?

Cosa significa attacco a dizionario

Usare la password “ludovica7” non è stata una scelta saggia, visto che con un attacco a dizionario è stata scovata!

Un hacker non scopre le password per caso o per fortuna; per forzare una password utilizza spesso e volentieri un attacco a dizionario. L’attacco a dizionario è una tecnica con cui è possibile forzare l’accesso ad un sistema protetto con una password provando tutte le possibili combinazioni, salvate per comodità in un file di testo. Questo file di testo chiamato “dizionario” contiene tutte le password possibili, dalle più semplici alle più complesse! Tramite programmi sofisticati ogni password presente nel dizionario viene “testata” finché non viene trovata quella corretta.

Per essere efficace questo tipo di attacco deve fare forza su un dizionario pieno di parole: i dizionari più utilizzati vantano file di  20-30 GB pieni di nomi, cognomi, date, numeri e parole tematiche. Per poter eseguire questo tipo di attacco è richiesto un PC davvero potente, in grado di testare un elevato numero di password al secondo: spesso gli hacker si fanno “aiutare” facendo eseguire i calcoli da tutti i computer di una botnet creata per lo scopo.

Come puoi evitare che la tua rete WiFi con WPA venga presa di mira con un attacco a dizionario?  Evita di utilizzare password con soli numeri, i nomi della famiglia o parole tematiche. Le parole tematiche sono tra le più vulnerabili: se sei un fan di Star Wars e tramite social engineering un hacker lo scopre, sarà facile effettuare un attacco a dizionario con tutti i termini utilizzati nei film e nei giochi di Star Wars!


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail