Cerca una parola

Cerca per lettera

Car Pooling

Dare un passaggio a qualche estraneo può diventare un business! Scopri cosa significa Car Pooling nei seguenti paragrafi.

Cosa significa Car Pooling?

cosa significa Car Pooling

Prego, c’è posto!

Con Car Pooling identifichi un tipo di servizio di trasporto in cui il possessore di un’automobile “condivide” la sua vettura con gente sconosciuta dietro il pagamento di un compenso. Puoi considerarla una versione moderna dell’autostoppismo, in cui l’autostoppista si fa accompagnare su una tratta comune (per fermarsi in una città o via “lungo la tua strada”) dietro il pagamento di una somma di denaro.

Il Car Pooling è maggiormente praticato sulle tratte pendolari (fatte ogni giorno) e sui percorsi più lunghi così da ottimizzare il costo del viaggio su più passeggeri. Si è diffuso maggiormente grazie all’impiego di Internet e di app dedicate, che rendono possibile trovare una vettura in Car Pooling in pochissimi istanti e con pochi clic. Uber è nato come servizio di Car Pooling, salvo poi espandere la propria flotta con altri servizi di condivisione auto (Car Sharing). Altro servizio di Car Pooling famoso in Italia è BlaBlaCar.

Per la sicurezza di chi pratica Car Pooling vengono adottati dei sistemi di feedback, così da poter scegliere chi far salire a bordo e scegliere dove salire a bordo senza rischi.

Sei un bambino? Normalmente è vietato da tutti i servizi di Car Pooling l’utilizzo da parte dei minorenni, che non possono viaggiare senza il consenso dei genitori. Evita quindi di usufruire di questo tipo di servizi, almeno finché non compi la maggiore età.

Sei un adulto? Sfruttare un servizio di Car Pooling ti permette di risparmiare sui costi di gestione dell’auto, aiuta l’ambiente e riduce il traffico. Se hai la possibilità di usufruire di un servizio di Car Pooling nella tua zona, prendilo in considerazione.


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail