Cerca una parola

Cerca per lettera

CCD

Com’è fatto l’occhio di una fotocamera o di una videocamera moderna? Scopri cosa significa CCD nelle seguenti righe.

Cosa significa CCD?

cosa significa CCDCCD è la sigla di Charge-Coupled Device, tradotto significa Dispositivo ad accoppiamento di carica, ed è un tipo di sensore utilizzato come vero e proprio “occhio” per le fotocamere digitali (anche quelle incluse negli smartphone) o per videocamere.

Il CCD funziona in maniera piuttosto semplice: quando un fascio di luce colpisce un punto qualsiasi della superficie del CCD esso inizia ad accumulare carica elettrica, che sarà tanto maggiore quando maggiore è la luce che colpisce quel determinato punto. La carica elettrica viene convertita in un segnale visivo (viene elaborato il pixel corrispondente) e convertito in digitale per essere immagazzinato nella memoria del dispositivo.

Questa è una delle migliori tecnologie attualmente disponibili per realizzare foto e video di ottima qualità, anche se i costi elevati per produrre sensori CCD li pone in diretta concorrenza con i sensori CMOS, ugualmente efficaci ma meno costosi.

 


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail