Cerca una parola

Cerca per lettera

CEC

Hai visto la sigla CEC tra le specifiche della tua nuova Smart TV ma non sai a cosa si riferisce? Scopri con Wikibit cosa significa CEC e perché può essere utile in salotto.

Cosa significa CEC?

Cosa significa CECCEC è una caratteristica dei cavi HDMI che ti permette di controllare più dispositivi utilizzando un solo telecomando. Sfruttando CEC potrai spegnere tutte le periferiche HDMI, controllare il volume o la riproduzione multimediale utilizzando solo i tasti di un telecomando (quello della TV). Se accendiamo una periferica HDMI che supporta CEC il televisore verrà acceso automaticamente e verrà impostata la giusta uscita video per utilizzare il dispositivo. Altri scenari utili dove sfruttare CEC: possiamo controllare la riproduzione su Chromecast o controllare un TV Box utilizzando solamente il telecomando della Smart TV. La funzionalità CEC può essere identificata con altri nomi dai produttori di TV e dispositivi HDMI, i nomi più noti sono: Anynet+ (Samsung), Simplink (LG), Aquos Link (Sharp), BRAVIA Link/BRAVIA Sync/Control for HDMI (Sony), EasyLink (Philips).

Questa caratteristica è presente su tutte le versioni di HDMI e su tutti i dispositivi che dispongono di porta HDMI, ma a volte dovrai attivare manualmente l’opzione CEC nelle impostazioni della TV o del dispositivo.

Sei un bambino? Puoi sfruttare CEC senza alcun problema, fai solo attenzione a controllare la periferica giusta quando utilizzi un solo telecomando per più dispositivi.

Sei un adulto? La funzionalità CEC può essere utilizzata per impostare automaticamente un’uscita video, quindi se abbiamo dei minori in casa meglio controllare che non abusino di questa funzionalità.


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail