Cerca una parola

Cerca per lettera

Desktop remoto

Ti anticipo che si tratta di un’ottima tecnica per dare e ricevere assistenza al computer. Perché? Continua a leggere per scoprire cosa significa desktop remoto!

Cosa significa desktop remoto?

cosa significa desktop remoto

Il desktop remoto di Windows

Ricordi quando ti ho parlato dell’accesso remoto (che ti consiglio di leggere se ancora non sai cosa è)? Bene, il desktop remoto è qualcosa di simile ma che, in qualche modo, può essere più comodo! In sostanza, il desktop remoto è quella pratica che ti permette di controllare il tuo computer da un altro dispositivo, visualizzando sul display del secondo dispositivo il desktop del sistema operativo (ovvero la schermata iniziale con tutte le icone) del computer che stai controllando. In altre parole, potrai controllare a distanza il tuo computer come se fossi seduto davanti alla tua scrivania.

Esistono dei programmi che permettono di usare il desktop remoto e, di solito, sono composti di due parti: la parte server deve essere installata e attiva sul computer da controllare, mentre la parte client deve essere installata sul dispositivo da cui controllerai il tuo computer. Alcuni di questi programmi sono già integrati nel sistema operativo: nell’immagine qui di fianco puoi vedere quello presente sui sistemi operativi Windows.

A seconda del tipo di programma che usi, potrai connetterti al tuo computer usando il suo indirizzo IP, un DNS dinamico oppure un codice identificativo assegnato dal programma server. In tutti i casi, e per ovvi motivi di sicurezza, al momento della connessione dovrai specificare anche una password. Il desktop remoto rappresenta un ottimo metodo per ricevere assistenza a distanza: se non sai come risolvere un problema, ti basterà contattare il tuo tecnico di fiducia e chiedergli di offrirti assistenza usando il desktop remoto. Lui saprà come guidarti!

Sei un bambino? Non devi mai permettere a nessuno di controllarti il computer usando il desktop remoto, neppure se dovessi avere problemi: potrebbe essere molto pericoloso per la sicurezza del tuo computer. Chiedi invece ad un adulto di aiutarti: se sarà il caso, sarà l’adulto a chiedere assistenza remota a chi di dovere.

Sei un adulto? Se richiederai assistenza tramite il desktop remoto, resta sempre vicino al tuo computer per vedere cosa fa il tecnico che hai contattato (tutto ciò che fa lui sarà visibile anche a te): nel caso in cui dovesse accedere a file privati, compiere operazioni che non ti convincono oppure collegarsi tramite te a siti strani, non esitare a chiudere la connessione e a chiedere spiegazioni, magari con una telefonata o un messaggio.


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail