Cerca una parola

Cerca per lettera

Disaster recovery

Le strategie di disaster recovery sono fondamentali per tenere al sicuro i tuoi dati! Cosa significa disaster recovery? Te lo spiego in parole molto semplici!

Cosa significa disaster recovery?

cosa significa disaster recovery

Disaster recovery: l’insieme di tecniche che ti aiutano a conservare i dati dopo un disastro

Si, questa volta parliamo di qualcosa che è esattamente ciò che ti sembra! Puoi tradurre l’espressione “disaster recovery” come “recupero dal disastro” ed è un’espressione che può ricoprire due significati simili ma differenti: il primo riguarda un piano completo di salvataggio di un’azienda, il secondo invece riguarda la conservazione dei dati, entrambi in caso di disastro imprevisto.

Se trovi l’espressione “disaster recovery” riferita ad un’azienda, devi immediatamente pensare a un documento messo a punto da esperti in cui sono scritti i passi da seguire per tenere al sicuro l’attività dell’azienda dopo un disastro, ad esempio un danneggiamento delle applicazioni online o peggio ancora un incendio della sede. Lì potrai trovare spiegati i metodi per minimizzare i danni, ad esempio su come tenere attive le applicazioni o riattivarle rapidamente o, ancora, su dove trovare e come usare le copie di sicurezza dei documenti.

Se però ti sposti un po’ più sul piano tecnologico, le pratiche di disaster recovery si riferiscono alla conservazione dei dati memorizzati in caso di malfunzionamento di un sistema operativo, di un disco, di un impianto di memorizzazione (come un NAS) o altro. E’ lo stesso malfunzionamento ad essere visto come “disastro”. In altre parole, il “disaster recovery” è quell’insieme di istruzioni o di funzionalità del sistema operativo o dell’hardware che possono aiutarti ad evitare la perdita dei dati o, almeno, a renderla più piccola e indolore possibile.

In quel caso, potrai trovare le istruzioni su come ricostruire i tuoi dati da eventuali dischi con RAID danneggiati nel manuale del tuo NAS o del tuo server oppure richiederli all’help desk; ancora, allo stesso modo potrai ricevere istruzioni su come ottenere di nuovo accesso ad un sistema operativo danneggiato e salvare i tuoi dati, come ripristinare i dati da un backup precedente e molto, molto altro ancora. Insomma le pratiche di disaster recovery sono tante: l’importante è sapere che esistono ed imparare a metterle in pratica nel momento giusto!


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail