Cerca una parola

Cerca per lettera

DVR

Vuoi registrare i tuoi programmi preferiti mentre sei fuori casa in maniera totalmente automatica? Scopri cosa significa DVR nelle seguenti righe.

Cosa significa DVR?

Cosa significa DVR

I DVR sono come i vecchi videoregistratori ma al posto del nastro salvano il segnale TV su disco fisso in un file digitale.

Con DVR identifichi qualsiasi dispositivo in grado di funzionare da videoregistratore digitale (che è l’esatta traduzione del termine). Un DVR salva i contenuti su un disco fisso integrato ma anche su chiavette USB, scheda di memoria e qualsiasi altro dispositivo di memorizzazione collegabile. Un moderno DVR integra un decoder per il digitale terrestre così puoi registrare i canali e le trasmissioni a cui sei interessato in file video, pronti per essere visualizzati sul tuo PC o dal DVR stesso.

Sfruttando l’EPG (il menu che visualizza tutti i programmi trasmessi su un canale) puoi  programmare la registrazione un programma o un canale in maniera totalmente automatica; se hai un appuntamento ma c’è un programma che vuoi assolutamente vedere, ti basterà usare il DVR per rivederlo quante volte vuoi. Molti

I moderni DVR integrano al loro interno funzionalità da TV Box, possono visualizzare i contenuti in streaming on-demand, possono condividere i contenuti registrati tramite DLNA e infine possono funzionare anche da Media Server o Media Center.

Sei un bambino? Puoi utilizzare un DVR senza problemi, chiedi però ad un adulto come utilizzarlo al meglio e come registrare i tuoi programmi preferiti.

Sei un adulto? Se utilizzi spesso DVR per registrare programmi assicurati che i minori presenti in casa non cancellino per sbaglio qualche registrazione. Puoi sfruttare le funzionalità dei DVR che permettono di bloccare alcuni contenuti dalla cancellazione.


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail