Cerca una parola

Cerca per lettera

HDMI

Se hai acquistato una console moderna o un nuovo lettore DVD per la TV avrai sicuramente notato che il cavo utilizzato è chiamato HDMI, molto più piccolo e stretto del vecchio cavo SCART. Ma cosa significa HDMI? Scopriamolo insieme.

Cosa significa HDMI

Cosa significa HDMI

Un cavo HDMI, con tutti i contatti in mostra.

HDMI è la tecnologia utilizzata per collegare tramite cavo due periferiche digitali. La periferica d’origine può essere un decoder, una console, un lettore DVD o Blu-Ray, un Chromecast o un TV Box mentre spesso la periferica d’arrivo è una moderna Smart TV. Questo cavo è sempre più utilizzato anche per collegare un PC fisso al monitor o per collegare un portatile ad un monitor o una TV. Si differenzia dai vecchi cavi SCART o dal cavo DVI perché è in grado di far passare sia l’audio che il video: non dovrai temere di avere troppi cavi tra i piedi utilizzando HDMI! Il segnale gestito dal cavo è digitale, quindi immune alle interferenze comuni e di ottima qualità: con HDMI possiamo sfruttare le risoluzioni Full HD e 4K senza problemi sui dispositivi compatibili.

Per sfruttare la risoluzione Full HD può andare bene qualsiasi cavo HDMI mentre per la risoluzione Ultra HD 4K dovremo fare più attenzione, visto che è necessaria una versione recente dello standard (HDMI 2.0a) per gestire al meglio la risoluzione.

Sei un bambino? Puoi collegare senza problemi i cavi HDMI senza l’intervento di un adulto, ma fai attenzione alle porte HDMI difficili da raggiungere: sbagliare verso d’inserimento potrebbe portare alla rottura della porta o a rischi dovuti alla TV (o al mobile su cui esso è appoggiato) da spostare.

Sei un adulto? I cavi HDMI sono facili da utilizzare, ma collegarsi potrebbe essere difficile per un minore, specie se le porte sono dietro ad una TV a muro o piazzata in punti difficili. Se puoi collega personalmente le periferiche HDMI per tuo figlio così da non correre rischi inutili.

 


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail