Cerca una parola

Cerca per lettera

IPTV

Oltre all’antenna c’è molto di più! Scopri cosa significa IPTV e perché viene considerata il futuro dei canali televisivi.

Cosa significa IPTV?

IPTV ti lascia ben intuire il significato, in particolare se leggi Wikibit da un po’: la parte IP significa che è gestito tramite Internet, mentre TV sta per televisione. IPTV è quindi la televisione visibile tramite connessione Internet.

Senza utilizzare alcuna antenna o parabola puoi vedere i canali televisivi in Full HD o 4K semplicemente sfruttando la connessione Internet di casa.

IPTV ufficiale

Il decoder TIMVision, pronto per la IPTV

L’IPTV viene considerata la naturale evoluzione della normale TV via antenna! Attualmente è possibile cambiare i canali come facciamo normalmente ma con ulteriori funzionalità come: registrare i canali TV anche se non abbiamo la TV accesa, vedere due programmi insieme (PIP), leggere le informazioni sul canale e sul programma trasmesso e mettere in pausa la diretta per riprenderla in qualsiasi momento.

Per sfruttare al meglio l’IPTV è necessario un decoder o un TV Box adibito al segnale IPTV (Sky e TIM offrono servizi IPTV in Italia) e una connessione molto veloce per gestire l’enorme flusso di dati (consigliata almeno VDSL o meglio ancora fibra ottica).

Liste IPTV

Un tv box pronto per essere collegato alla TV per le liste IPTV

La sigla IPTV identifica anche il fenomeno con cui, tramite la diffusione di liste gratuite o a pagamento, è possibile vedere i canali delle Pay TV pagando una cifra irrisoria o addirittura gratis. Di solito si sfrutta un TV Box e un programma media center per lo scopo.

Sei un bambino? Valgono le stesse regole imposte per il normale decoder o la TV: molti canali non sono adatti ai minori per via di scene violente o argomenti non adatti, quindi prima di utilizzare la IPTV assicurati che un adulto abbia configurato correttamente il dispositivo di visione.

Sei un adulto? L’IPTV occupa comunque una parte della tua linea Internet, quindi se sai scaricando qualcosa da un altro PC potresti incappare in rallentamenti o freeze delle immagini. Ti consiglio quindi di puntare sull’IPTV solo se hai la fibra ottica e una connessione a 100 megabit al secondo.


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail