Cerca una parola

Cerca per lettera

Mi Band

Hai visto questo aggeggio in giro per i negozi elettronici e vorresti saperne di più? Ti spiegherò in modo semplice cosa significa Mi Band e a che cosa serve.

Cosa significa Mi Band?

cosa significa mi band

Un Mi Band 2

Prima di continuare con la lettura di questo termine ti consiglio di dare un’occhiata alla definizione di smartband: fatto ciò, tutto ti sarà più chiaro. Fatto? Benissimo, ora possiamo tornare a noi: il Mi Band (o la Mi Band, si usano entrambi gli articoli) altri non è che uno smartband commercializzato dall’azienda cinese Xiaomi. Il braccialetto Mi Band originale non è dotato di display ma, grazie ai suoi sensori, ti permette di tenere traccia del sonno, del battito cardiaco, dei passi, delle calorie bruciate e può vibrare e colorarsi quando ricevi una notifica dal tuo smartphone: è un vero e proprio fitness tracker estremamente economico e, tutto sommato, buono.

Dopo qualche anno Xiaomi ha commercializzato anche il Mi Band 2, la versione “evoluta” del Mi Band, quello che vedi nella foto qui a fianco: è stato aggiunto un display che può mostrarti l’ora e tutti gli altri dati che il braccialetto raccoglie, può mostrarti l’icona dell’app che genera le notifiche sul tuo smartphpone e molto altro ancora. Su entrambi i Mi Band, inoltre, puoi impostare delle sveglie che faranno vibrare il tuo polso (senza però emettere suoni).  Entrambi gli smartband sono resistenti all’acqua e, come ti ho già accennato prima, molto economici.

Unico problema: non li troverai nei negozi fisici ma soltanto online; fai inoltre bene attenzione, se sei intenzionato a farlo, al posto da cui li acquisterai: anche se i negozi cinesi vendono i Mi Band alla metà del prezzo rispetto a quelli italiani, per alcuni di essi non puoi avere nessuna garanzia che il braccialetto ti arrivi. Leggi attentamente feedback e recensioni sull’acquisto prima di procedere!


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail