Cerca una parola

Cerca per lettera

NFC

Hai letto tra le specifiche tecniche del tuo smartphone che è dotato di NFC. Ma aspetta un attimo: cosa significa NFC? Non lo sai? Sono qui per spiegartelo!

Cosa significa NFC?

Cosa significa NFC

Il simbolo di NFC

La parolina NFC è l’abbreviazione dell’espressione inglese “Near Field Communication”, ovvero “comunicazione in prossimità”. Questa espressione spiega perfettamente ciò che offre NFC! Grazie a dei particolari chip, si può fare in modo che due dispositivi NFC “comunichino” tra loro semplicemente avvicinandoli ad una distanza di massimo 4 centimetri l’uno dall’altro. Quindi NFC è una modalità di comunicazione senza filo, basato su onde radio, che permette sia di inviare che di ricevere dati!

Esistono diversi tipi di dispositivi NFC e questa tecnologia può essere applicata in numerosi campi! Per esempio, se hai uno smartphone ed un paio di cuffie Bluetooth con chip NFC, puoi avvicinarli tra loro ed accoppiarli “automaticamente” senza inserire nessun PIN proprio grazie a questa tecnologia (sarà NFC che “scambierà” i dati necessari per avviare la connessione tra i due dispositivi Bluetooth).

Allo stesso modo, in un centro commerciale possono essere montati dei piccolissimi chip NFC (si chiamano “tag”) che inviano informazioni al tuo smartphone – ad esempio il nome del reparto, oppure il prezzo di un determinato oggetto o quant’altro – semplicemente avvicinandoli. Oppure, se ad esempio hai due smartphone NFC, puoi scambiare foto, video e audio semplicemente avvicinandoli tra loro!

Sei un bambino? Fai molta attenzione a dove avvicini il tuo smartphone se ha NFC: ti consiglio di chiedere ad un adulto di disattivartelo.

Sei un adulto? Come ogni cosa, anche NFC ha degli svantaggi. Tenerlo attivo significa poter ricevere ed inviare informazioni se nei paraggi ci sono altri dispositivi NFC. Personalmente ti consiglio di tenerlo disattivato per una questione di sicurezza! Riattivalo soltanto quando ne hai bisogno.

Da sapere: i cosiddetti pagamenti “contactless” avvengono usando una delle tecnologie che ha fatto da “genitore” ad NFC e che funziona in modo abbastanza simile; non si può però dire che i pagamenti contactless abbiano alla base NFC, poiché è un’affermazione sbagliata.


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail