Cerca una parola

Cerca per lettera

PPI

Hai uno smartphone recente con immagini nitide e un PPI elevato, ma sai cosa significa PPI e perché è così importante? Scoprilo su Wikibit.

Cosa significa PPI?

Cosa significa PPI

Nell’immagine possiamo vedere un pollice con 30 pixel all’interno a confronto con un pollice con soli 15 pixel all’interno.

Con PPI (dall’inglese Pixel Per Inch, pixel per pollice) indichi la densità di pixel presenti in un pollice di schermo, solitamente quello di uno smartphone o di un tablet. Avere una buona densità di pixel è fondamentale per non vedere ad occhio nudo i pixel (su schermi piccoli) e per ottenere immagini più nitide. Un elevato PPI permetterà di ottenere sul tuo dispositivo immagini belle da vedere senza effetto “quadri”. Il valore di PPI non è da confondere con la risoluzione dello schermo: quest’ultima indica il numero massimo di pixel presenti su schermo, mentre i PPI indicano come essi sono distribuiti su di esso.

Uno smartphone o tablet recente vantano valori PPI molto elevati, anche oltre i 300 PPI. Non è possibile nella maggior parte dei casi rispondere alla domanda “il mio smartphone ha abbastanza PPI?” perché troppi sono i valori che possono influire su questo parametro (risoluzione, tipo di schermo, grandezza schermo, retroilluminazione etc.).


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail