Cerca una parola

Cerca per lettera

Processore

Hai visto in un negozio la sigla CPU o processore Intel ma non sai a quale componente del PC si riferisce? Ecco cosa significa processore in termini semplici.

cosa significa processore

In questa immagine possiamo vedere un processore per PC marchiato Intel.

Cosa significa processore

Con il processore identifichiamo il “cervello” delle componenti che puoi trovare all’interno di un PC fisso o di un portatile, ma anche di altri dispositivi elettronici (smartphone, TV, console, TV Box etc.). Con processore (o CPU) identifichiamo l’unità in grado di eseguire “gli ordini” che noi impartiamo ai programmi e ai sistemi operativi! Le sue componenti interne permettono di eseguire calcoli (gran parte delle operazioni al PC sono calcoli matematici di varia natura, anche se non li vedi) e di governare l’utilizzo delle altre componenti. Senza processore quindi il PC è come un corpo umano senza cervello! All’interno del processore l’unità più importante è il “core”, in grado di coordinare le altre unità presenti all’interno del processore e di eseguire tutti le operazioni più importanti.

Ogni volta che apri un programma o ogni volta che avvii una pagina su Internet, le informazioni vengono elaborate e gestire dal processore. Più veloce sarà il processore, più programmi potrai aprire e gestire senza vedere il dispositivo rallentare. Il valore che indica la velocità del processore è indicato con il nome “frequenza di clock”, che deve essere adeguata all’utilizzo che intendi fare del PC.

Da alcuni anni i processori vantano più core all’interno di uno stesso processore: le componenti all’interno sono talmente piccole che non bisogna meravigliarsi di trovare processori con 4, 8 o più core all’interno di uno stesso processore! A parità di frequenza di clock, un processore con più core è decisamente più veloce di un processore con un solo core (ormai estinti), proprio perché può elaborare più informazioni contemporaneamente.

Sei un bambino? Il processore non è sicuramente alla tua portata, oltre ad essere una componente estremamente delicata. Se noti problemi al PC, chiama un adulto che possa aiutarti ad identificare il problema.

Sei un adulto? Non è necessario toccare o modificare il processore nella stragrande maggioranza dei casi. In caso di problemi consigliamo sempre di rivolgersi ad un tecnico specializzato. Se hai intenzione di usare programmi pesanti o giocare sul PC, procurati un processore adeguato per gestire tutte le operazioni.

 


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail