Cerca una parola

Cerca per lettera

Stampante

Ti serve avere un documento a portata di mano? Invece di andare ogni volta in edicola o in cartolibreria, scopri cosa significa stampante e come puoi usarla in casa.

Cosa significa stampante?

cosa significa stampanteLa stampante è una delle principali periferiche di output disponibili nel mondo informatico. Essa stampa su fogli cartacei i documenti, le foto, i grafici e quant’altro possa essere stampato a partire da un file digitale. La stampante si connette al PC tramite USB o, sulle stampanti più moderne, è possibile sfruttare il WiFi per collegarla alla rete di casa come stampante di rete (qualsiasi PC o smartphone potrà vederla e stampare).

La stampante può essere di due tipi:

  • stampante a getto d’inchiostro (inkjet)
  • stampante laser

Nel caso delle stampanti a getto d’inchiostro vengono utilizzati tanti minuscoli fori su cui viene spruzzato l’inchiostro proveniente da una cartuccia: l’apertura e la chiusura dei fori permette di ottenere i caratteri e le immagini sul foglio. La stampa è sufficientemente veloce e sui modelli di punta è possibile ottenere un’ottima qualità di stampa, anche per le fotografie.

Nel caso delle stampanti laser una luce laser disegna i caratteri e le immagini su un rullo magnetico; quest’ultimo girando viene polarizzato e, passando all’interno del toner (un inchiostro in polvere), realizza un negativo dell’immagine da stampare. Alla fine del processo il rullo passa sopra il foglio e imprime l’immagine (o il documento). Prima di stampare la successiva parte di foglio o immagine il rullo viene cancellato così da poter ripetere il processo ad una velocità molto elevata. La stampa laser è veloce e pratica, l’ideale per chi stampa tanti documenti alla volta.

La stampante può essere anche parte di una periferica multifunzione, permettendo di agire come una fotocopiatrice unita ad uno scanner.

Si stanno diffondendo sempre di più le stampanti in grado di realizzare oggetti solidi, lavorando sulle tre dimensioni dello spazio: sono le stampanti 3D, che non utilizzano inchiostro ma materiali plastici caldi che vengono modellati e lasciati raffreddare per ottenere l’oggetto solido desiderato.


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail