Cerca una parola

Cerca per lettera

Terminale

Rispondere alla domanda “cosa significa terminale, in informatica?” non è difficile, tuttavia questo interrogativo ha due differenti risposte. Scoprile entrambe!

Cosa significa terminale?

cosa significa terminale

Il logo di molti emulatori di terminale

Come ti ho detto poc’anzi, la parola terminale ha due significati precisi: uno che riguarda il passato dei computer, l’altro che riguarda invece il presente! Come sempre te li spiegherò entrambi cercando di usare termini e definizioni che possano esserti chiare. Partiamo dal passato: la parola terminale veniva usata per definire dei computer che venivano usati per inviare comandi ad altri computer della rete e che non erano pensati per elaborare dati in modo indipendente.

Per esempio, nei vecchi sistemi della Pubblica Amministrazione i terminali venivano usati per usare dei programmi presenti soltanto sul server centrale della Intranet; il tuo terminale serviva soltanto per collegarti al server centrale, inserire l’input e visualizzare l’output, ma non poteva eseguire in modo indipendente i programmi o memorizzare i dati sulla sua memoria. I calcoli e la memorizzazione avvenivano solo ed esclusivamente sul server centrale!

Un esempio di terminale “moderno” è il POS: in esso tu inserisci la carta di credito, il PIN e visualizzi l’esito del pagamento, ma il controllo e la transazione vengono eseguiti tutti sui server delle banche che eseguono la transazione!

Passiamo ora al significato moderno della parola terminale: oggi come oggi, un “terminale” altro non è che un programma (o un emulatore) che offra un’interfaccia a linea di comando e che ti permetta di interagire direttamente con i tuoi dati ed il tuo sistema operativo inserendo manualmente dei comandi. Per esempio un terminale potrebbe essere il prompt dei comandi di Windows, o ancora lo “emulatore di terminale” – o shell – dei sistemi operativi Linux, la shell di macOS ed altro. Trattandosi di interfacce a linea di comando non aspettarti che siano semplici da usare: ovviamente per farlo dovrai conoscere a memoria i comandi che ti servono per eseguire ciò che devi!


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail