Cerca una parola

Cerca per lettera

Trial (programma)

Volevi scaricare un programma ma hai letto che è in versione trial? Con la definizione di seguito capirai cosa significa trial e perché esiste questo tipo di programmi.

Cosa significa trial?

cosa significa trial (programma)

Trial: le versioni di prova gratis dei programmi a pagamento

Parlando in generale, la parola “trial” deve farti pensare ad una prova o ad un insieme di prove applicate ad un argomento. Per esempio, un trial nel campo della medicina può riguardare la prova di nuovi farmaci o nuovi strumenti. Più o meno la parola trial ha lo stesso significato anche nell’informatica. Ti spiego perché: non tutti i programmi e le app sono gratis, molti devono essere acquistati per essere usati al meglio.

La versione trial di un programma (o di un’app) ti permette di provarlo senza acquistarlo, con l’intenzione di farti capire se può essere davvero adatto alle tue necessità prima ancora di mettere le manine nel portafogli. “Così posso usare programmi a pagamento senza sborsare un euro”, starai pensando, ma devo fermare subito il tuo entusiasmo: spesso nelle versioni trial sono presenti delle limitazioni, sia di tempo che di funzionamento.

In parole molto semplici, la versione trial di un programma può permetterti di usarlo soltanto per un tot di giorni e poi bloccarlo finché non lo acquisterai, oppure può farti usare il programma senza limiti di tempo bloccando però alcune funzionalità (di solito quelle più importanti). Quindi no, i trial non sono fatti per “fregare” gli sviluppatori ed usare gratis programmi che dovresti pagare, ma per darti modo di provarli e vedere se sono adatti a te prima di comprarli – senza farti sprecare soldi in acquisti che potrebbero rivelarsi inutili!


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail