Cerca una parola

Cerca per lettera

Virale

“E’ virale? Chiama il dottore!”

Sono queste le simpaticissime parole con cui una nota pubblicità ci fa conoscere questo concetto. In realtà la parola “virale” è sempre più usata sia in rete che non!

Cosa significa virale (in Internet)?

cosa significa virale

Tutti ne parlano? Allora è virale!

Veniamo a noi: qualcosa (che sia un articolo di giornale, un’immagine animata o ferma, un video, un suono o altro) viene detta virale quando inizia a diffondersi in modo molto rapido in rete, venendo quindi condivisa o usata da molte persone. Di solito un contenuto virale ha anche un significato o un messaggio da darci; in molti casi, però, qualcosa diventa virale anche se è estremamente bella, simpatica o, perché no, ridicola.

Vuoi un esempio? Recentemente è diventato virale il disegno animato di un piccione un po’ pazzo, così come per molto tempo è stato virale il video YouTube di Piko Taro “PPAP” (Pen pineapple apple pen): entrambe le cose hanno ricevuto milioni e milioni di condivisioni e sono state diffuse sui social network, nei sistemi di chat come WhatsApp e in tantissimi altri luoghi!

Perché si usa la parola “virale” per intendere qualcosa di molto diffuso e usato? Semplice: quando prendi il virus dell’influenza e vivi in casa con i tuoi parenti, è molto probabile che il virus si diffonda e “attacchi” anche loro. Allo stesso modo, se vedi un filmato bello è molto probabile che lo condivida anche tu, e così via per chi vedrà il filmato da te, esattamente come farebbe il virus dell’influenza!

Sei un bambino? Se non capisci cosa significa un video, un’immagine o un testo virale, chiedi ad un adulto: sarà darti sicuramente spiegazioni!

Sei un adulto? Occhio alla condivisione dei contenuti virali: dietro un contenuto simpatico, qualche volta, si cela un messaggio sbagliato o addirittura una bufala. Stai davvero molto attento: cascarci è un attimo!


Insegnalo anche ai tuoi amici!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail